Giovedì 7 luglio, alle ore 20.30 il pianista e compositore Alessandro Martire si esibirà sulle Terrazze del Duomo di Milano in un live d’eccezione. Per l’occasione, infatti, uno straordinario pianoforte sarà portato sulle Terrazze, per dare il via a un suggestivo momento musicale di accompagnamento alla visita, con musiche composte dallo stesso maestro. Il giovane compositore si esibirà con il suo iconico pianoforte personale “Waves”, esemplare unico di pianoforte dal design raffinato, disegnato dallo stesso Martire.

Alessandro Martire è un giovane pianista e compositore italiano, nato a Como il 12 luglio 1992. Laureato in Scienze e Politiche Internazionali presso l’Università degli Studi di Milano, scrive le sue prime composizioni pianistiche a soli 15 anni, dimostrando un crescente interesse per la musica classica contemporanea innervata da elementi derivati dalla musica pop, minimalista e crossover, raggiungendo uno stile personalissimo.

Martire, ambasciatore nel made in Italy nel mondo, aggiunge così un altro tassello alla collezione di successi ed esperienze che lo hanno visto protagonista insieme alla sua musica e alle sue idee in giro per il globo e nelle location più suggestive: dalle sue performance sulla piattaforma sul lago di Como (Floating Moving Concert), ai tour sold out in giro per il mondo, fino al video di presentazione del logo dei Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026.